post in evidenza

mercoledì 3 ottobre 2018

Diphylleia. Il ricordo di Elia Bonci

Sinossi
Aiyana, una giovane ragazza, in seguito ad una tentata aggressione si ritrova in coma per mesi e viene amorevolmente accudita da un infermiere e dalla nonna.
Un giorno si risveglia,ma ha perso completamente la memoria.
Non ricorda nulla, non sa chi sia, non ha più un passato.Grazie ai racconti della nonna, ricostruisce la sua vita e piano piano comincia a ricordare in un turbinio d ' eventi sino al finale mozzafiato.


Recensione:
Questo romanzo breve  ricco d' emozioni, è   un inno alla vita e  alla libertà.
Purtroppo anche se siamo nel 2018  ci sono ancora problemi di omofobia, di paura del diverso, non si è liberi di amare ed essere se stessi senza conseguenze.Questa opera attraverso le vicende della protagonista, non potrà non lasciarvi un segno nella vostra anima.
Siate liberi e felici, vivete la vostra vita con chi vi rende felici, potete essere felici qualunque sia il sesso della persona che amate, ma prima di tutto amate voi stessi e rispettate voi stessi.
Una lettura che consiglio anche ai genitori di ragazzi gay ( non vi posso dire il motivo o devo fare uno spoiler) e chiedevi quanto conta per voi la felicità di vostro figlio/a.
Un  libro, tante emozioni e tante riflessioni.
Alla prossima anima lettrice.


Nessun commento: